GIORDANIA CLASSICA

TOUR DI GRUPPO IN COMPARTECIPAZIONE CON ALTRI OPERATORI

26 MARZO AL 2 APRILE 2022

 

1° Giorno ITALIA – AMMAN

Partenza con voli di linea (non diretti) per Amman. Arrivo, disbrigo delle formalità doganali e incontro con autista parlante inglese. Trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

2° Giorno AMMAN – CASTELLI DEL DESERTO – AMMAN

Prima colazione. Visita della capitale della Giordania, conosciuta fin dai tempi biblici come Rabbath e come Philadelphia sotto i Tolomei, è anche detta “città bianca” per le sue case costruite sui molti pendii che si sviluppano come una grossa tela dai colori sovrapposti: beige, ocra e bianco. Originariamente la città si ergeva su sette colli come Roma, ora ne ricopre ben diciannove; è una città di contrasti: un misto di antico e moderno. Tra i suoi monumenti più significativi, la Cittadella col Teatro Romano. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita ai Castelli del Deserto. Sosta a Qasar Amra (patrimonio Unesco) e a Azraq, il quartiere generale del favoleggiato Lawrence d’Arabia. Rientro ad Amman per la cena ed il pernottamento.

3° Giorno AMMAN – JERASH – AJLOUN – AMMAN

Prima colazione. In mattinata partenza alla volta di Jerash, una delle città ellenistico-romane meglio conservate del medio-oriente. è considerata infatti la “Pompei d’Oriente”; tra i monumenti più significativi l’Anfiteatro Romano, il Tempio di Zeus, il Tempio di Artemide, il Foro. Pranzo libero. La visita prosegue con Ajloun con le rovine del castello arabo Qalat al Rabadh. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° Giorno AMMAN – IRAQ AL AMEER – UMM QAIS – AMMAN

Prima colazione. Visita alle “Grotte del Principe” il sito storico di Al-Iraq del III secolo a.C. ricco di grotte e colline che risalgono all’età del rame. Pranzo libero. Successivamente, visita di Umm Qais arroccata a 378 metri sul livello del mare, città del nord del paese che vanta moltissimi resti antichi. Rientro ad Amman.Cena e pernottamento.

5° Giorno AMMAN – MADABA – MONTE NEBO – SHOBAK – PETRA

Prima colazione. Partenza alla volta di Petra, percorrendo l’antica “Strada dei Re”, con soste a Madaba, antica città greco-ortodossa, famosa per i suoi eccezionali mosaici bizantini, tra i quali si può ammirare il celebre mosaico della Palestina (la mappa più antica della Terrasanta) e al Monte Nebo, distretto religioso, con rovine di una chiesa e di un monastero bizantino, da dove Mosè vide la terra promessa. Proseguimento per Shobak per la visita al suo Castello conosciuto in antichità come Moun Realis (la Montagna Reale). Fu costruito dal Re Crociato Baldovino I nel 1115 a.C.. Pranzo libero. Nel pomeriggio arrivo a Petra, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

6° Giorno PETRA – WADI RUM

Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta dell’affascinante città di Petra, meta principale del viaggio. Dichiarata dall’Unesco “Patrimonio dell’umanità”, la capitale dell’antico regno nabateo è accessibile tramite il Siq, una gola di 1,2 km circa di lunghezza e larga pochi metri. Infinite tombe e luoghi di culto, il famoso e misterioso Tesoro (Al Khazneh), precede l’antico Teatro Nabateo poi utilizzato ed ampliato dai Romani. Da questo punto il siq si allarga formando una vallata che ospita il centro vitale della città con il mercato, una serie di alte colonne appartenenti ad un Tempio Corinzio, il Tempio del Leone Alato, Qasr al-Bint Firaun, che secondo una leggenda beduina apparteneva alla figlia del faraone. Pranzo libero. Proseguimento per Wadi Rum. Visita del Wadi Rum, uno spettacolare scenario desertico formato da sabbia e rocce rossastre. Escursione nel Wadi a bordo delle caratteristiche Jeep del deserto, alla scoperta delle tracce lasciate dai suoi antichi abitanti. Cena e pernottamento nel campo tendato di Wadi Rum.

7° Giorno WADI RUM – MAR MORTO – AMMAN

Prima colazione. Partenza per il Mar Morto che, con i suoi 395 metri sotto il livello del mare, rappresenta il punto più basso della terra; un bacino unico al mondo, con le sue acque ricche di sale. Pranzo. Tempo per un bagno nelle sue acque costituisce un’esperienza indimenticabile. Al termine proseguimento per Amman, sistemazione in hotel. Pernottamento.

8° Giorno AMMAN – ITALIA

Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Amman e partenza con voli di linea (non diretti). Arrivo e fine dei nostri servizi.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 1.380,00

 

Supplementi

Camera singola (salvo disp. locale) 280 – Tasse aeroportuali (sogg. a modifica) 293/320 – Spese di servizio obbligatorie (da pagare in loco) 35 – Iscrizione 50 – Assicurazione garanzia annullamento, fortemente suggerita (vedi polizza “Vacanza Serena” premio 3,5% del valore del viaggio assicurato) – Partenza da altre città su richiesta

 

LE QUOTE COMPRENDONO

• trasporto aereo con voli di linea; • trasporto in franchigia di 23 kg di bagaglio; • trasporti interni, come indicato nel programma; • sistemazione in camere doppie con servizi, in hotel 4 stelle (class. Locale): Gerasa, Sadden, Grape Village ad Amman, Sella, P Quattro, Panorama a Petra. Hasan, Dream camp a Wadi Rum o similari ; • mezza pensione come da programma (pasti con menù fissi) ; • visite ed escursioni con tour escort locale parlante italiano indicate nei programmi (ingressi inclusi solo quando espressamente specificato); • visa Jordan pass; • borsa da viaggio in omaggio;

LE QUOTE NON COMPRENDONO

• Tasse aeroportuali, assicurazione, facchinaggio, eventuali tasse di ingresso richieste in frontiera, mance (da pagare in loco euro 35), pasti non menzionati nel programma; bevande, extra personali in genere e tutto quanto non espressamente indicato nei programmi.

 

IMPORTANTE

Le informazioni aggiornate relative alla documentazione necessaria per l’ingresso (vaccinazioni, autocertificazioni, etc.) verranno riconfermate ed eventualmente modificate in seguito poiché a causa dell’emergenza conseguente alla pandemia da Covid-19 tali disposizioni sono in continua evoluzione. Le polizze assicurative relative ai viaggi sono da sempre raccomandate, oggi sicuramente obbligatorie. Per questo motivo anche se per tutti i partecipanti ai nostri viaggi e` prevista, la copertura di base medico-bagaglio, suggeriamo fortemente la sottoscrizione, al costo aggiuntivo del 3,50% del valore assicurato, della formula “VACANZA SERENA” per assistenza alla persona, copertura a tutela da contagio Covid19 (diaria da ricovero e indennità di convalescenza durante il viaggio), Garanzia Annullamento e servizio assistenza h 24.

DOCUMENTI

Per i cittadini italiani è necessario il Passaporto, econ validità residua di minimo 6 mesi. Il passaporto è personale, pertanto il titolare é responsabile della loro validità e l’agenzia organizzatrice non potrà mai essere ritenuta responsabile di alcuna conseguenza (mancata partenza, interruzione del viaggio, etc.) addebitabile a qualsivoglia irregolarità degli stessi. Anche i minori devono avere il proprio passaporto o la propria carta d’identità. È bene, in ogni caso, consultare il sito www.poliziadistato.it/articolo/1087-passaporto/ per informazioni su aggiornamenti e variazioni relativi ai documenti che permettono l’ingresso nei vari paesi in programmazione. Si fa notare che, i minori che utilizzano il Passaporto oppure la Carta d’identità, fino a 14 anni devono sempre viaggiare accompagnati da un adulto, genitore o da chi ne fa le veci. È necessario, nel caso di utilizzo della Carta d’identità oppure di Passaporto del minore di 14 anni dove a pag. 5 non sono indicate le generalità dei genitori, essere in possesso di una documentazione da cui risultino le generalità dell’accompagnatore, pertanto nel caso di genitore “estratto di nascita”, mentre nel caso di terza persona “atto di accompagno” vidimato dalla Questura oppure l’iscrizione dell’accompagnatore sul passaporto del minore, la validità di questi documenti è di 6 mesi. Per i cittadini di altra nazionalità, informazioni su richiesta.

REGOLE COVID

Per quanto riguarda e attuali procedure di ingresso in Giordania: – E’ sempre obbligatorio per tutti (vaccinati e non vaccinati) un tampone molecolare con esito negativo da effettuare entro 72 ore dalla partenza. I passeggeri non vaccinati dovranno effettuare un altro tampone in aeroporto in Giordania all’arrivo presso i banchi “Covid-19”, al costo di 28 JOD (circa usd 40). – Tutti i passeggeri che intendono recarsi in Giordania (vaccinati e non vaccinati) devono compilare prima della partenza un modulo (simile al PLF italiano), al link: https://gateway2jordan.gov.jo , una volta compilato riceveranno un QR code senza il quale non sarà possibile imbarcarsi in aereo. – Tutti i passeggeri (vaccinati e non) dovranno effettuare ulteriore tampone entro le 72 precedenti il rientro in Italia (costo circa usd 40) e compilare il modulo plf italiano https://app.euplf.eu/#/prima dell’imbarco in aeroporto. – E’ sempre richiesta un’assicurazione sanitaria per tutti i passeggeri in ingresso. – I passeggeri senza vaccino, al rientro in Italia, dovranno sottoporsi ad isolamento fiduciario di 5 giorni.